Utente 366XXX
Salve,
avrei bisogno di un consulto. Mia madre (50 anni) è stata operata di colecistectomia quasi un mese fa.
E' stato un intervento programmato perchè, dopo aver avuto una sola colica 3 anni fa, da allora lamentava sempre un continuo dolorino al fianco, nausea, a volte tachicardia, quindi il medico le ha consigliato di toglierla..
L'intervento è andato bene e dopo 24 ore è stata dimessa.. La convalescenza a casa è andata bene, non ha nemmeno avuto bisogno di prendere antidolorifici quando è tornata a casa, e dopo circa una settimana è tornata a lavoro (non fa un lavoro pesante, lavora in un negozio quindi faceva un paio d'ore tra in piedi e seduta e poi tornava a casa).
Dopo una settimana le sono stati tolti i punti e le è stato detto che non c'era nemmeno bisogno di un ennesima visita di controllo e che era tutto ok. A distanza di un mese continua a mangiare leggero, sta molto meglio perchè fisicamente si sente quasi come prima dell'operazione, però ogni tanto lamenta ancora dei "pizzichi" al fianco (dove le hanno tolto la cistifellea), pizzichi non forti ma ogni tanto fastidiosi. Volevo chiedervi, è normale? E' meglio che si rechi a fare un controllo?
Grazie mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, non sembrano esserci complicanze legate all'intervento, ma se dovesse persistere il disturbo può sottoporsi ad una visita di controllo per rasserenarsi.
Saluti
[#2] dopo  


dal 2016
Dice che è lo stesso dolorino che aveva prima dell'intervento, ma meno fastidioso. Può essere magari dovuto al fatto che è passato solo un mese? Perchè anche i 4 "buchini" dove vi erano i punti dell'intervento, quando li sfiora, anche se sono già perfettamente cicatrizzati, le danno leggermente fastidio ancora. Ha notato anche che questo piccolo fastidio sembra più presente quando sta in piedi a lungo (ad esempio ieri, è stata in giro tutto il giorno e aveva questo fastidio, oggi un po meno..). E potrebbe anche centrare l'alimentazione? Anche se lei sta ancora mangiando molto leggero..
Se dovesse persistere comunque si recherà dal medico..
[#3] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Si come le ho detto, non sembrano esservi particolari problemi, l'alimentazione leggera va bene.
Saluti