Utente 347XXX
Buongiorno gentili dottori, vi scrivo per questo fastidiosissimo problema che mi è sorto da qualche giorno: sono una ragazza di 23 anni, non fumo e non bevo caffè. Dopo dieci anni circa di vita sedentaria (no sport, solo studio) ho ricominciato a fare un po' di attività fisica, come camminare all'aria aperta o cyclette in palestra o comunque i macchinari presenti in palestra. La palestra, appunto, l'ho ricominciata appena tre giorni fa e da allora avverto in continuazione fastidiose extrasistoli, specialmente dopo mangiato. Mentre prima questi battiti mancati lì avvertivo qualche giorno prima del ciclo, adesso li avverto praticamente sempre, specialmente, come ho detto, nelle due ore dopo mangiato se mi metto ad esempio distesa sul letto o seduta nel divano. Non so se queste palpitazioni sono dovute al fatto che ho attualmente il ciclo, oppure perché sono raffreddata, se è perché ho cominciato palestra o per qualche altro motivo, so solo che è una sensazione estremamente fastidiosa e temo che possano essere pericolose. Specifico che ho già eseguito tutti gli accertamenti del caso circa sei mesi fa: ho eseguito un Ecocolordoppler, un ECG dinamico e vari elettrocardiogramma, tutto nella norma. Tre mesi fa circa ho fatto un Holter delle 24h che ha registrato solo due extrasistole isolate, nulla di preoccupante. Non mi spiego perché dal nulla, da due extrasistole ora ne ho tante e per quasi tutto il giorno.
Vi ringrazio per l'attenzione e anticipatamente per la risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il fatto che lei abbia gia' eseguito tutti quegli esami cardiologici risultati normali mi pare sia molto confortante
Se tuttavia dovessero ripetersi, come pare accada, aritmie, e' opportuno che lei ripeta l'Holter cardiaco
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 347XXX

Iscritto dal 2014
Gentile dottor Cecchini, la ringrazio per la celere risposta. Posso chiederle cosa intende per "aritmie"? Inoltre, devo avere motivo di preoccupazione? La ringrazio nuovamente.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Le extrasistoli sono aritmie
Arrivederci
[#4] dopo  
Utente 347XXX

Iscritto dal 2014
Grazie per la delucidazione, Dottore. Ripeterò l'Holter cardiaco. Buona settimana!