Utente 347XXX
salve dottore piacere sono alessandro 38 anni volevo chiederle un consulto in merito all'holter dianmico fatto la settimana scorsa ,premetto che sono un soggetto molto ansioso fin da piccolo pero' la mia ansia e' sfociata proprio dall'estate scorsa cioe facilmente vado in stress e propirio da questo ho deciso di fare l'esame perche varie volte durante il giorno mi sento il cuore in gola inizio a sudare freddo vado in panico senza una motivazione (premetto che sono in sovrappeso di 27 chili e che ho iniziato una dieta)e mi e' uscito extrasistole sopraventricolari 1600 per il resto tutto zero tranne che R-R PIU LUNGA 2,8 SECONDI IN TOTALE 6 MI DEVO PREOCCUPARE PER QUESTE PAUSE?
da premettere che ho fatto tutto ecocuore ecg tsa

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Non direi, del resto se fosse stato diversamente chi le ha fatto l'holter lo avrebbe fatto presente....è tralaltro possibile che le pause siano secondarie alle extrasistoli, nel qual caso è assolutamente normale. Attenzione all'ansia. Non la sottovaluti. Se non riesce a controllarla farebbe bene a chiedere l'aiuto di uno psicologo.
Saluti