Utente 313XXX
Salve,
Di solito di quando in quando controllo dal mio medico di base la pressione e il battito cardiaco.
La pressione è sempre sui 120-80, circa, mentre il battito cardiaco quest'inverno era assestato intorno ai 64-66 al minuto.
Da quando ho ripreso a praticare mountain bike, anche se non tutti i giorni, il battito è sceso a 52.
Il medico di base, che però non è uno specialista, mi dice che ho "il polso dell'atleta" o il "battito dell'atleta". In che senso? chi fa sport ha sempre il battito basso? io non sono uno che lo pratica a livello agonistico, e oltre alla bici mi capita anche di fare varie passeggiate.
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
E' tutto normale. Si tranquillizzi. Non è una questione di attività agonistica o meno. E' l'attività fisica (in particolare alcune come quella che lei esercita) a ridurre i battiti del cuore (cosa positiva e non negativa).
Saluti