Utente 306XXX
Buongiorno,ringraziandovi anticipatamente per l'ottimo servizio che offrite,chiedo possibilmente un parere sul risultatato dello spermiogramma che ho ritirato stamane

giorni astinenza:4
liquefazione completa:si
viscosità:elevata
aspetto:giallino traslucido
coaguli:no
agglomerati:no
emazie:no
zone di agglutinazione specifiche:assenti
zone di aggercazione aspecifiche:assenti
pH:8,3
volume(ml):3,1
concentrazione spermatozoi(milioni/ml):34
numero totale/eiaculato(milioni/eiac):105
concentrazione motili grado PR(milioni/ml):20
numero totale PR/eiaculato(milioni/eiac):62

motilità(%) entro 60 min
motilità progressiva grado PR 59
motilità non progressiva grado NP 17
motilità totale grado PR+NP 76
motilità assente grado IM 24

morfologia(%)
forme tipiche:22
anomalie testa:34
anomalie tratto intermedio:30
anomalie coda:10
residui citoplasmatici:4
numero leucociti:0

SpermMartest IgG(%): negativo(min 10%):7%

Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,lo spermiogramma trasmesso "non é male",sia dal punto di vista dei parametri quantitativi (numero degli spermatozoi),che qualitativo (motilità e morfologia).Va precisato che l'esame offre unicamente una presunzione statistica di fertilità del maschio,che va correlata con l'età della partner,con tempo da cui si cerca un figlio,con la diagnosi ginecologica e,soprattutto,con la diagnosi andrologica.E' stato mai visitato da un andrologo?Ci aggiorni.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 306XXX

Iscritto dal 2013
Grazie dott.Izzo per la sua celere risposta,lo spermiogramma eseguito è uno degli accertamenti che io e la mia partner stiamo eseguendo dopo una prima visita eseguita al pma presso il burlo garofalo di Trieste.
La mia partner ha 33 anni ma dopo una flogiosi acuta delle tube le hanno asportate.
Rivolgendoci al pma ci hanno illustrato le tecniche di fecondazione applicabili,le possibili riuscite e una serie interminabili di analisi.
La mia era semplice premura di sapere un parere sulla qualità dello spermiogramma in attesa della seconda visita al pma.
Un anno fa ho eseguito una visita andrlogica generale di controllo per la prostata e gli organi genitali dove dopo esami del sangue,ecografici e spermiocoltura risultò che tutto era nella norma.
Vi terrò informati dell esito della visità che effettueremo,grazie ancora per la vostra professionalità.