Utente 342XXX
Buonasera, sono un ragazzo di 25 anni che da qualche tempo accusa un problema. Tre anni fa ho fatto una frenulotomia a causa della brevità del frenulo che mi dava dolore durante i rapporti. Dopo l'intervento tutto a posto ho ripreso rapporti non protetti con la mia ex fidanzata senza nessun problema.
Da 6 mesi a questa parte ho una relazione con una nuova ragazza. Lei non usa la pillola, così ho ricominciato ad usare il preservativo. Da qui nasce il problema, sia in posizione missionario diciamo, sia con lei sopra di me appena inizia la penetrazione perdo dopo 30-40 secondi l'erezione. Senza preservativo non mi era mai capitato, nemmeno quando avevo il problema del frenulo corto(provavo dolore, ma mai perso rigidità). Ormai mi viene uno stato di ansia non appena inizio la penetrazione e dobbiamo concludere in altro modo.
Potrebbe essere un problema di natura ansiosa? Grazie e cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,il disagio sessuale legato al dover indossare il profilattico é molto diffuso e di difficile risoluzione...A questo punto,un chiarimento "paritario" nella coppia,si impone,al fine di adoperare un altro metodo anticoncezionale.Cordialità.