Utente 646XXX
Salve, ho fatto un ecografia ai testicoli ed ecco il ris. :

Testicoli regolari per dimensioni(dx: d.long. mm46, d.trasv. mm.26, sin.:d.long.mm.45, d.Trasv.mm.25), morfologia ed ecostruttura.
Normali le dimensioni e l'aspetto degli epididimi.
Nel polo inferiore dello scroto dx si evidenzia formazione iperecogena con cono d'ombra acustica posteriore riferibile a calcificazione con diametro di mm.6.
In prossimità del margine postero-inferiore del testicolo sinistro sono presenti diverse formazioni ecoprive riferibili a distensione del plesso venoso del diametro massimo di mm.3.
Non idrocele bilateralmente.
In sede inguinale dx si segnala formazione con margine ipoecogeno e setto iperecogeno riferibile a linfonodo di tipo flogistico-reattivo con diametro di mm.9.

Sapete dirmi che sono tutte ste cose? sopratutto il linfonodo.
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

l'esame inviatoci potrebbe indicarci un possibile problema infiammatorio sul testicolo destro pregresso, a sinistra forse la presenza di un varicocele e poi, ancora a destra, la presenza di un linfonodo che forse denuncerebbe sempre un possibile problema infiammatorio.

Detto questo purtroppo, da questi dati parziali ecografici, nessuna diagnosi precisa ci è permessa; ci manca la sua storia clinica completa e soprattutto una attenta e diretta valutazione clinica.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 646XXX

Iscritto dal 2008
Salve Dottore e grazie per la risposta, i miei problemi principali sono: un prurito scrotale, perineale e pelvico persistente dal 2009, a volte non urino bene (ma questo secondo un urologo er una prostatite, secondo un altro problema fisiologico per l'ansia) e un dolore con gonfiore nella parte bassa dx della pancia sempre secondo tanti dovuto all'ansia (colon irritabile).Dovrei fare qualche altra analisi mirata secondo lei?
Grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Altri esami clinici, per evitare di farne inutili e magari costosi, solo il suo medico di famiglia ed il suo urologo di riferimento li possono indicare.

Già fatte ad esempio delle valutazioni colturali sulle urine e sul liquido seminale?

Un cordiale saluto.
[#4] dopo  
Utente 646XXX

Iscritto dal 2008
Grazie Dottore, si li ho fatti ma piu' di 3 anni fa....
Comunque andro' dal medico di famiglia!!
Altro sintomo è che se mi piego in avanti mi tira il testicolo dx e sento fastidio/dolore.
Grazie
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Con il suo medico curante ripeta le valutazioni colturali e poi risenta in diretta il suo andrologo di riferimento.

Un cordiale saluto.