Utente 646XXX
Salve, ho fatto un ecografia ai testicoli ed ecco il ris. :

Testicoli regolari per dimensioni(dx: d.long. mm46, d.trasv. mm.26, sin.:d.long.mm.45, d.Trasv.mm.25), morfologia ed ecostruttura.
Normali le dimensioni e l'aspetto degli epididimi.
Nel polo inferiore dello scroto dx si evidenzia formazione iperecogena con cono d'ombra acustica posteriore riferibile a calcificazione con diametro di mm.6.
In prossimità del margine postero-inferiore del testicolo sinistro sono presenti diverse formazioni ecoprive riferibili a distensione del plesso venoso del diametro massimo di mm.3.
Non idrocele bilateralmente.
In sede inguinale dx si segnala formazione con margine ipoecogeno e setto iperecogeno riferibile a linfonodo di tipo flogistico-reattivo con diametro di mm.9.

Sapete dirmi che sono tutte ste cose? sopratutto il linfonodo.
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

l'esame inviatoci potrebbe indicarci un possibile problema infiammatorio sul testicolo destro pregresso, a sinistra forse la presenza di un varicocele e poi, ancora a destra, la presenza di un linfonodo che forse denuncerebbe sempre un possibile problema infiammatorio.

Detto questo purtroppo, da questi dati parziali ecografici, nessuna diagnosi precisa ci è permessa; ci manca la sua storia clinica completa e soprattutto una attenta e diretta valutazione clinica.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 646XXX

Iscritto dal 2008
Salve Dottore e grazie per la risposta, i miei problemi principali sono: un prurito scrotale, perineale e pelvico persistente dal 2009, a volte non urino bene (ma questo secondo un urologo er una prostatite, secondo un altro problema fisiologico per l'ansia) e un dolore con gonfiore nella parte bassa dx della pancia sempre secondo tanti dovuto all'ansia (colon irritabile).Dovrei fare qualche altra analisi mirata secondo lei?
Grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Altri esami clinici, per evitare di farne inutili e magari costosi, solo il suo medico di famiglia ed il suo urologo di riferimento li possono indicare.

Già fatte ad esempio delle valutazioni colturali sulle urine e sul liquido seminale?

Un cordiale saluto.
[#4] dopo  
Utente 646XXX

Iscritto dal 2008
Grazie Dottore, si li ho fatti ma piu' di 3 anni fa....
Comunque andro' dal medico di famiglia!!
Altro sintomo è che se mi piego in avanti mi tira il testicolo dx e sento fastidio/dolore.
Grazie
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Con il suo medico curante ripeta le valutazioni colturali e poi risenta in diretta il suo andrologo di riferimento.

Un cordiale saluto.