Utente 346XXX
Gentilissimi dottori,
Sono un ragazzo di 26 anni ed esattamente una settimana fa mi sono accorto di avere una piccola pallina di circa un centimetro di diametro sul pube a sinistra a circa 3-4 centimetri dal pene. Inizialmente credevo si trattasse di un brufolo in quanto la pelle, in superficie, era arrrossata e lo sfregamento con i pantaloni mi causava fastidio ed un lieve dolore. Nei 2 giorni successivi, la "pallina" si è gonfiata causandomi un maggiore fastidio. Da 3 giorni circa, invece, ho la sensazione che la pseudo-cisti sia leggermente diminuita di dimensioni, é quasi del tutto svanito il rossore ed inoltre non avverto più alcun dolore al tatto, ma sono comunque preoccupato perché la sento ancora dura e si nota una sporgenza sulla pelle.
Dato che starò via da casa un mese e non posso farmi visitare dal mio medico curante, credete sia indispensabile andare da uno specialista o posso attendere il mio rientro? Di cosa potrebbe trattarsi?
Grazie infinite per l'attenzione,
Distinti saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gen.mo utente

Da questa postazione, senza una visita diretta non e' possibile fare diagnosi, tuttavia visto il suo racconto, dalla sede che ci ha descritto potrebbe trattarsi di una cisti sebacea come di una follicolite, la tenga sotto controllo e se la situazione peggiorasse si consulti con uno specialista.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 346XXX

Iscritto dal 2014
Grazie dottore per la risposta, ma se fosse una cisti sebacea, dovrei fare qualcosa per rimuoverla o andrá via da sola?
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gen.le utente

E' meglio non basarsi sui "se", mentre e' consigliabile valutare cosa succede nei prossimi giorni, e quindi se non sparisce farsi controllare direttamente.

Ancora cordialita'