Utente 308XXX
Buongiorno,

da qualche tempo manifesto dei problemi di disfunzione erettile che si palesano in questo modo:

erezione piu o meno istantanea nelle prime fasi dell'approccio (baci e stimolazione manuale). dopo un certo periodo di tempo 10/15 minuti, durante i preliminari, o a volte subito dopo l'inizio della penetrazione, l'erezione sparisce rapidamente, e non c'è modo di farla nascere nuovamente, probabilmente perchè psicologicamente la situazione mi colpisce molto.

Ho consultato un andrologo che inizialmente mi ha dato del ferprost da prendere per un mese, e mi ha prescritto LEVITRA 5MG. Con il levitra ho notato un leggero miglioramento, ma i problemi sopradescritti persistono.
successivamente l'andrologo mi ha prescritto dosaggi ormonali con questi risultati:

prolattina 11.4 ng/ml (valori attesi 2,1 – 17,7)

testosterone 5,99 ng/ml (valori attesi 2,80 – 8,00)

testosterone libero (s) 4,01 pg/ml (valori attesi 8,9 – 42,50)

Visto il testosterone libero basso mi ha prescritto testim gel, ma volevo avere un consiglio.é necessario prendere integratori di testosterone pur essendo il testosterone totale nella norma?
i disturbi erettivi che ho spiegato sono compatibili con il basso testosterone libero? se fosse solo problema ormonale non dovrei avere problemi fin dalle prime fasi del rapporto?

grazie per i vostri preziosi consigli

saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gen.mo utente

E' noto che il valore del testosterone libero e' poco affidabile ed infatti si consiglia di eseguire oltre al testosterone totale anche SHBG, LH, PRL ed estradiolo., quindi li ripeta e se poi servisse ci faccia sapere.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 308XXX

Iscritto dal 2007
Buongiorno,
Vi elenco i risultati degli ulteriori esami eseguiti:
Lh 3.7 Val rif 1,5-9,3
Estradiolo 29.9 Val rif fino a 56
Prolattina 8.9 Val rif 2.1-17
Shbg 42 Val rif 13-71
Testosterone tot 4.55 Val rif 2.80-8
Test libero 5.07 Val rif 8.9-42

Secondo voi in base a questi dati è il caso di fare una cura assumendo testosterone?
Grazie saluti
[#3] dopo  
Utente 308XXX

Iscritto dal 2007
aggiorno i risultati con le unità di misura dei risultati per maggiore chiarezza.
specifico che ho 38 anni.

Lh 3.7 mUI/ml Val rif 1,5-9,3
Estradiolo 29.9 pg/ml Val rif fino a 56
Prolattina 8.9ng/ml Val rif 2.1-17
Shbg 42 nmol/L Val rif 13-71
Testosterone tot 4.55 ng/ml Val rif 2.80-8
Test libero 5.07 pg/ml Val rif 8.9-42

Secondo voi in base a questi dati è il caso di fare una cura assumendo testosterone?
Grazie saluti