Utente 355XXX
Gentili dottori, chiedo delle informazioni circa il trattamento di fotoepilazione tramite luce pulsata. Mi sono rivolto ad un centro della catena No Mas Vello della mia provincia, dotato di buoni macchinari capaci di rilevante potenza. So che la tecnica funziona sui peli in fase di crescita (cioè fase proanagen e anagen) non funziona invece sui peli silenti, che potranno quindi spuntare successivamente al trattamento e per i quali occorre una seduta di laser successiva. Questo è il motivo per cui una sola seduta non garantisce un risultato apprezzabile, ma in genere ne occorrono 1-2 al mese per un totale di 7-10 sedute. So anche che il discorso genetico e ormonale può influire enormemente, come so pure che il trattamento è tanto più efficace quanto più è chiara la pelle e più scuro il pelo. Io sono un soggetto ideale da questo punto di vista. Ma veniamo a noi. Io sono appena giunto al settimo trattamento, per un costo complessivo di già 800 euro circa. Il problema è che non noto miglioramenti. Mi spiego, è indubbio che la mia schiena e spalle siano pulite, molto molto più di prima. Ma questo è perché nel giro di 30 giorni ripeto il trattamento. In verità, a me sembra di capire che ciò che mi stanno facendo sia -con tutte le loro buone intenzioni- fumo negli occhi, perchè se è vero che i più dei peli cadono dal decimo al quindicesimo giorno, è pur vero che nel giro di altri 15 giorni, o un mesetto, ricrescono nuovamente (e non da bulbi diversi, ma dai medesimi di prima). Senza contare che altri (ma meno), più forti, neppure cadono. E dopo la rasatura pre-epilazione fattami in centro, continuano a crescere come se nulla fosse. Allo specchio concentro la luce sulla pelle, e vi noto. oltre ai peli già spuntati, tanti puntini neri, sottopelle, che segnalano appunto un'imminente crescita del pelo laddove questo è già caduto per via del trattamento. In definitiva, sono alla settima seduta, e per quanto molto più pulito, in base a ciò che vedo, mi pare che capire che, se interrompessi, praticamente in tre-quattro mesi ritornerei esattamente come prima del trattamento, in quanto nessun bulbo è stato disattivato, per quanto il personale del centro sia competente, e la potenza dello sparo -su mia pressante richiesta- decisamente elevata. Ora le mie domande sono: 1) conviene continuare con un trattamento che, mi pare, dia risultati visibili solo nel breve termine? 2) perchè si dice che un pelo colpito in fase anagen è fuori gioco, se poi nel mio caso, dopo la caduta, se ne prepara un altro sotto? 3) Al di là del mio caso, riformulando la domanda, perché si dice che il pelo in fase colpito in fase anagen è fuori uso, se poi si parla di sedute periodiche di richiamo? Io non ci capisco più nulla. L'epilazione con luce pulsata è definitiva o permanente? Ma sopratutto esiste un benedetto metodo (che so, penso all'elettrolisi) che ti distrugge il bulbo pilifero una volta per sempre? Vi prego di aiutarmi.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentile Utente,
Nei maschi l'epilazione richiede mediamente più tempo rispetto al sesso femminile. Le sedute tra un trattamento ed il successivo devono rispettare una pausa di almeno due mesi proprio per favorire il ripristino della maggior parte dei peli in anagen.
Per quanto riguarda l'efficienza del trattamento da lei seguito non le posso rispondere poiché avrei bisogno di sapere di preciso la marca ed il modello della IPL utilizzata.
In generale tuttavia se ad operare è un estetista può utilizzare solo luci pulsate depotenziate, quindi non in grado di erogare fluenza sufficiente ad ottenere un buon risultato nei pazienti di sesso maschile. Per il suo caso, cioè per l'epilazione di una schiena e delle spalle, è molto più efficacie a mio modo di vedere il laser ad alessandrite, il diodo o il laser Nd:Yag (in ordine di preferenza) ma i costi sono più alti di quelli da lei sostenuti sino ad ora: se lei ha speso poco più di cento euro a seduta non è possibile matematicamente rientrare nei costi di una buona attrezzatura se depila un'intera schiena.
Cordialissimi saluti
[#2] dopo  
Utente 355XXX

Iscritto dal 2014
La ringrazio di cuore, dottore. Esaustivo, e gentile.