Utente 315XXX
Gentilissimi Dottori, Sono un colabrodo. Sono di nuovo qui per consultarmi per l'ennesimo disturbo. Sono stato operato un mese fa circa di colecistectomia e da circa una settimana avverto dei disturbi che vorrei indagare. Non vorrei ricadessero nella voce complicanze post operatorie. Si tratta di piccole fitte nella zona dell'operazione con dolori che si irradiano alla schiena all'altezza della scapola dx. Purtroppo dopo l'operazione ho dovuto riprendere velocemente il lavoro seppure facendomi aiutare e limitando il mio impegno alla guida di un furgone. In famiglia dicono che avrei dovuto fare più convalescenza. La cosa secondo voi potrebbe avere compromesso qualcosa? Questi disturbi possono essere considerati normali pur manifestandosi a distanza di un mese? Nel corso dell'intervento oltre alle clips vengono messi dei punti interni che potrebbero cedere in seguito ad uno sforzo? Durante la breve vacanza estiva ho bevuto qualche bicchiere di vino in più. La cosa può essere dannosa? Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Sembrerebbero sintomi modesti non suggestivi di particolari complicanze.Se persistono utilevun controllo chirurgico comunque.Prego.
[#2] dopo  
Utente 315XXX

Iscritto dal 2013
grazie dottore