Utente 347XXX
Salve dottori. Sono un ragazzo di 22 anni. Ho un problema . il glande del mio genitale e irritato ,rosso e con qualche piccolo cicatrice nero. Sento dei dolori durante l'ejaculazione. Mi fa male la parte bassa della pancia. I miei genitali sono freddi. Ho preso un soluzione (peravyl ) per balanite in farmacia. Lo uso 2 volte al giorno. Da 3 giorni non ne ho piu erezioni . Volevo sapere se balanite puo causare disfunzione erettile e cosa devo fare per risolvere questo problema. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Caro lettore,

l'ipotesi che si tratti di una balanite ( infiammazione della mucosa del glande) micotica è valida e la terapia consigliata potrebbe essere adeguata.I disturbi alla eiaculazione e ai genitali e alla erezione sono quasi sicuramente conseguenza psicologica, determinata dalla preoccupazione per l'infiammazione
ci tenga informati
cari saluti
[#2] dopo  
Utente 347XXX

Iscritto dal 2014
Gentile Dottore
Grazie per la risposta immediata.
[#3] dopo  
Utente 347XXX

Iscritto dal 2014
Gentile dottore

Ho finito la prima bottiglia di soluzione. Non ne ho piu dolori ,ma il glande e ancora rosso e con cicatrici.Ieri ho notato che anche lo scroto e rosso. Erezione e debole. Non so cosa fare , e se devo ancora usare peravyl.

Grazie