Utente 139XXX
Salve gentili e disponibilissimi medici

Oggi chiedo di trattare due questioni ovvero la sensibilità del glande che ho e una leggera curvatura del genitale.

L'ipersensibilità del glande la ho praticamente dalla pubertà, questo mi rende un pò difficoltosa la vita sessuale... non soffro di eiaculazione precoce, al contrario se vengo stimolato troppo sul glande provo fastidio e l'eiaculazione è sempre più lontana.
Tant'è che in fase di stimolazione sono costretto a non poter aprire e chiudere completamente poichè sfrega troppo e provo molto fastidio.

Altro "problema", il mio genitale presenta una leggera curvatura, so che è una cosa molto comune che affligge i maniaci dell'estetica.
Pensavo che tale forma è data dalla crescita forzata non propriamente dritta dentro i pantaloni nell'età della pubertà, è vero?

C'è un modo naturale per eliminare un pò di inclinazione?

Una leggera inclinazione compromette molto spesso la vita sessuale poichè la penetrazione non avviene facilmente essendo l'organo curvo...


Mi affido alla vostra profonda conoscenza professionale,

Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,ho la sensazione che,ormai,vi sia una grossa confusione...Credo che non vi sia un buon scivolamento del prepuzio sul glande,magari legato ad un frenulo breve...Non esige alcuna relazione tra i posizionamento del pene negli indumenti intimi e la eventuale curvatura che,solo se superiore ai 40-50 gradi ,va operata. Segua i consigli di uno specialista reale.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 139XXX

Iscritto dal 2009
Grazie per la risposta e la tempestività;

Preciso che il frenulo non mi sembra corto, ovvero che la forma del glande e la punta generale completa in massima apertura è uguale a quasi tutti gli altri genitali maschili... La pelle di copertura scivola normalmente senza restrizioni o difficoltà...
Ho letto che un'ipersensibilità deriva anche da un maggiore afflusso sanguigno sul glande e quindi esso è più sensibile!

L'angolo di curvatura lo definirei lontano dai 40 gradi.

Sono un individuo molto paranoico e ciò compromette il mio "benessere" psichico con conseguente perdita di umore,

adesso che ci penso, ho non poco timore dinnanzi a queste 'problematiche'