Utente 312XXX
salve gent. medici, da circa un anno soffro di EP o presunta tale. prima i rapporti duravano molto, o cmq erano di durata normale, da un anno a questa parte duro sempre meno fino ad oggi che ho già lo stimolo eiaculatorio all ingresso. non so a cosa sia dovuto ma è frustrante perchè una volta non ne soffrivo affatto, prima si può dire che potevo decidere quando venire, ora sono in balia di questa EP. tutto è iniziato in un periodo di fortissimo stress nel quale facevo fatica a mantenere l''erezione, dopo un paio di mesi tutto ok, erezioni potenti ma tempi sempre più stetti e difficoltà a a controllare lo stimolo. cosa può essere? non ne posso più!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
cause possibili sono prostaiche o pèsicologiche o malformative del pene. Rare le possibilità neurologiche, assolutamente difficile quelle circolatorie. Si faccia vedere da collega per diagnosi e terapia.
[#2] dopo  
Utente 312XXX

Iscritto dal 2013
Gentile dott cavallini, la ringrazio per l interessamento. Escludendo le cause piu gravi é possibile che delle malformazioni del pene si manifestino dopo cosi tanti anni e all improvviso?
Quelle prostatiche possono durare anche un anno in assenza di infezione (esame negativo)?
Se fosse un problema psicologico con terapia si torna a tempi normali o si salva il salvabile? :(
Grazie
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Si a tutte le domende