Utente 293XXX
Buongiorno. Scrivo per ricevere più informazioni riguardanti la circoncisione. Vorrei maggiori informazioni perché sono un musulmano convertito e farlo in una struttura ospedaliera sia la più sicura opzione che ci sia, la più sicura. Vorrei maggiori informazioni sulla procedura e i rischi. Leggendo in internet, ho visto che ho il diritto di chiedere tale intervento a mie spese. Nel frattempo chiedo anche un consulto, ogni volta che il mio pene è in erezione, avverto tipo dolore, e come se si bloccasse e provo forte dolore. Vorrei ricevere maggiori informazioni sulla circoncisione. Vi ringrazio, cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Palermo
24% attività
4% attualità
8% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2014
Prenota una visita specialistica
Probablimente lei ha una fimosi serrata con frenulo breve che è la causa del dolore e forse anche di lacerazioni del frenulo in corso di erezione e/o di rapporti sessuali. L'intervento di circoncisione consiste nell'eliminazione di tessuto prepuziale fimotico (e stenosante) e successiva sutura circonferenziale del prepuzio. E' un intervento di chirurgia urologica ambulatoriale, di conseguenza viene dimesso la stessa giornata dell'intervento. In genere nel sistema sanitario nazionale ITALIANO si ha possibilità di eseguire tale intervento in convenzione appunto con il sistema sanitario pubblico e quindi pagare solo il ticket- (ricetta rossa) ed eseguire 'intervento in qualsiasi struttura pubblica che abbia un reparto di urologia. In alternativa Lei può eseguire questo intervento privatamente e quindi scegliere la sede e ed il chirurgo operatore ma sobbarcarsi tutto l'onere delle spese operatorie.
Cordiali saluti