Utente 346XXX
Buonasera,vorrei esporre un mio disturbo,capitato oggi...è la seconda volta che mi capita:in pratica,dopo cenato mi sono seduto di colpo sul divano ,ho sentito un vuoto allo stomaco,e contandomi i battiti ho avvertito un brevissimo e rapido RUN di tachicardia(saranno 7-8 battiti veloci) il tutto della durata di 1-2 secondi al massimo..la scorsa volta invece durò 4-5 secondi per poi ristabilizzarsi il ritmo normale ...per tale motivo ho eseguito un ECG basale,un ecocardio e un holter 24h..dove non rilevava nulla di anomalo(solo 6 extrasistoli ventricolari) non riuscendo appunto a registrare quest'episodio,è quasi impossibile registrarlo secondo me ..sia per la durata e sia per la sporadicità dell'accaduto,e la seconda volta che mi succede nel giro di 6 mesi....ho letto che potrebbe trattarsi di un RUN di tpsv...voi che ne pensate in base alla mia sintomatologia? grazie in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
231165

Cancellato nel 2015
finche' rimangono episodi così isolati e con gli esami che ha fatto non deve preoccuparsi.
Ammesso che si tratti di TPSV, il fatto diventa rilevante solo se gli episodi sono sostenuti e cioè' durano molti minuti. Un comportamento come quello da lei riferito puo' essere tipico di un cuore normale che magari non afra' mai episodi lunghi
stia tranquillo