Utente 182XXX
Buongiorno, volevo sapere se in un rapporto sessuale eterosessuale non c'e' sangue EVIDENTE e' necessario comunque fare test per epatite C oppure anche se vi e' una piccola perdita di sangue non chiaramente visibile il rapporto puo' essere a rischio?
Se il pene non presenta ferita ma magari solo una piccola escoriazione da cui non esce sangue il rapporto e' a rischio?
Infine, se dopo un rapporto sessuale il pene non presenta ne' sangue della partner ne' escoriazioni o ferite proprie si puo' stare tranquilli per quanto riguarda epatite C?
Grazie mille
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Se il rapporto è a rischio è utile effettuare in linea di massima:

- test HIV IV generazione
- HbsAG / HCV
- Visita Venereologica

cari saluti
[#2] dopo  
Utente 182XXX

Iscritto dal 2010
Grazie per la risposta, dottore. Vorrei pero' sapere, solo per l'epatite C, se nel corso di uno o piu' rapporti, se non c'e' sangue evidente e se il pene non presenta ferite e' possibile la trasmissione o no? Oppure ci puo' essere infezione anche se il sangue non e' evidente? E se il pene non presenta ferite sanguinanti non e' possibile l'infezione oppure se il pene presenta un'escoriazione con carne viva, sebbene non sanguinante, se il sangue del partner non e' evidente puo' tuttavia causare la trasmissione del virus, oppure le uniche condizioni per trasmettere epatite C con rapporti sessuali sono il contatto tra sangue e sangue e quindi se l'escoriazione non produce uscita di sangue l'infezione non avviene?
Grazie mille
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,
Purtroppo per l'epatite C non esistono delle situazioni di chiara trasmissibilità: orbene il contatto con il sangue è quasi esclusivamente necessario, pertanto seppur in linea teorica possiamo avallare queste ipotesi, pur non potendo asserire che tali siano assoluti al 100%.
Carissimi saluti.
[#4] dopo  
Utente 182XXX

Iscritto dal 2010
Grazie Dott Laino,
quindi se ho ben capito se non c'e' sangue la trasmissione non avviene e non basta neanche un'escoriazione che mostri carne viva in quanto se da questa non fuoriesce sangue il virus non si trasmette?
Grazie ancora
[#5] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Ritengo di no: e comunque siamo nell'ambito della sola in mera teoria…
Stia pertanto sereno.
Effetti ad ogni modo i testa sierologici in tempi ragionevoli.
Carissimi saluti.