Utente 362XXX
Buongiorno,
quali sono le istruzioni per gli esami spermiogramma e spermicoltura?
giorni di astinenza, etc?

inoltre volevo chiedervi ma se uno ha delle perdite notturne questo non inficia questi esami?
grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Per lo spermiogramma sono consigliabili 4 - 5 giorni di astinenza sessuale, la spermiocoltura deve essere eseguita lavandosi accuratamente le mani e i genitali evitando per quanto possibile di contaminare il campione al fine di evitare dei falsi positivi .
Se per perdite notturne intende una eiaculazione durante il sonno , questa potrebbe alterare il risultato dello spermiograma se eseguito il giorno dopo. distinti saluti
[#2] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore:
-spermiogramma: 3-5 gg di astinenza, produzione di liquido seminale idealmente nella stessa struttura dove viene effettuato lo spermiogramma, eiaculazione con prepuzio retratto.
-Spermiocoltura: non avere copertura antibiotica in atto (meglio se sospesa da almeno 1 settimana), pulizia delle mani e del glande prima della produzione di liquido seminale, eiaculazione con prepuzio retratto.
[#3] dopo  
Utente 362XXX

Iscritto dal 2014
grazie
si ogni tanto, forse tutte le notti, ho delle perdite... non so se sia sperma o liquido lubrificante.
come si potrebbe sapere?
[#4] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Indicata innanzitutto una valutazione andrologica diretta