Utente 108XXX
Buongiorno a chiunque volesse darmi delucidazioni in merito al mio quesito. Da circa 20 giorni mi sono accorta di avere un bozzo in zona pre tibiale inizialmente gonfio e doloroso. Ho effettuato una etg cute e sottocute di cui riporto esito: nella sede indicata si evidenzia al limitare tra fascia muscolare esterna e tessuti adiposo un area ipoecogena ovale, strutturata di 11 x 2,9mm. Essa mostra rada vascolarizzazione e consistenza intermedia all'elasto sono grafia. Non è pertanto tipizzabile, per cui si potrebbe effettuare una rm a completamento. In ogni caso si consiglia rivalutazione ecografica entro 5-6 mesi. Nel frattempo la zona si è leggermente sgonfiata ma al tatto resta un bozzo duro...che fare? Aspetto o effettuo una risonanza magnetica? Di cosa potrebbe trattarsi? Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, sembrerebbe una problematica benigna, comunque la risonanza magnetica potrebbe essere utile e successivamente la faccia visionare ad un chirurgo, meglio se specialista in chirurgia plastica.
Saluti