Utente 230XXX
Salve gentili medici, siccome in famiglia abbiamo avuto un recente caso di mononucleosi, ho eseguito il test per controllare la mia immunità, dal momento che circa 6 anni fa avevo avuto una sospetta mononucleosi poi però né confermata né smentita da analisi specifiche.

I risultati sono i seguenti: VCA IgG 116 U/ml (positivo se superiore o uguale a 20) VCA IgM <10.
(negativo se inferiore a 20)

Da quel che risulta dovrei risultare immune da ebv avendolo già avuto, però vorrei capire se questo valore abbastanza alto rientra nella normalità o meno: ho letto che elevati livelli di anticorpi contro questo virus possono essere spia di malattie molto serie. In attesa di una vostra risposta, vi ringrazio per l'attenzione. un cordiale saluto

P.s. aggiungo che attualmente sto bene e che ho fatto tale test solo per verificare la mia immunità in seguito alla recente infezione avuta da mio fratello (e quindi la possibilità di essere contagiato)

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Si tratta di valori "normali", o meglio: indicativi di pregressa infezione.
Nessun problema, stia sereno.
Buon anno,
[#2] dopo  
Utente 230XXX

Iscritto dal 2011
Grazie per la risposta.Quindi, secondo lei, non devo fare più niente o sarebbe opportuno ripetere il test, magari fra quaclhe tempo?
[#3] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Ha fatto già troppo ;-)
Saluti,