Utente 369XXX
salve dottore,vorrei sapere come sta il mio cuore grazie.l'ultimo eco cardiogramma l'ho fatto quattro anni fa e quindi avevo 55 anni sono una paziente ipertensiva con terapia luvion e valpression in atto, risultato :atrio sinistro dilatato(44) mm.ventricolosx nei limiti con funzione sistolica (DTD48 mm,VTD 57ml/m2,FE58%).Spessore settale aumentato(SIV13mm):Sezioni destre mal valutalbili.Valvola aortica:apertura conservata.Radice aortica nei limiti(31mm).Mitrale:reflusso lieve +-1+/4.Non gradientitransvalvolaripatologici.Alterato rilasciamento diastolico del VS. Non verasamento pericardico in atto.
Tenga presente che due anni fa ho asportato la bile e anche i calcoli e intervento all'ernia iatale.Mi consiglia di ripetere l'ecografia ? Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Guardi, quello che le consiglio di fare è un Holter pressorio delle 24 h durante le temperature dell'attuale stagione invernale, al fine di stabilire se la terapia che assume è realmente in grado di controllare i valori pressori delle 24 h (non solo quindi quelli legati alla singola misurazione classica). Inoltre sarebbe opportuno dotarsi di un misuratore domiciliare della pressione arteirosa in grado di riconoscere una eventuale fibrillazione atriale, che può essere presente in maniera occasionale senza che lei se ne accorga, facendole correre rischi di ictus cerebrale tromboembolico (visto che ha un atrio dilatato e probabilmente non assume anticoagulanti). Al riguardo le consiglio la lettura dell'art. http://www.medicitalia.it/minforma/cardiologia/1940-ipertensione-arteriosa-prevenzione-diagnosi.html
Cordialmente