Utente 260XXX
Buongiorno
Ho letto su faceobok su una ricercae la relazione tra mrge e fibrillazione atriale.
Mi hanno diagnosticato una piccola ernia iatale.
A Dicembre 2014 ho fatto un ecg ed è risultato normale.
A volte ho dei giramenti di testa e piccoli dolori al petto. Dicono dovuti alla tensione.
Dicono che l'ernia iatale dia una sensazione di tachicardia.
2 anni fa ho fatto holter 24 h e ecocolordoppler cardiaco, risultati normali, per bradicardia sinusale
In questo caso, è utile fare una visita cardiologica completa, più holter 24 h e ecocolordoppler cardiaco?
Grazie
Cordiali saluti.


Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
No, non vedo assolutamente la necessita'
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 260XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio per la risposta, Dottore.
Lo specialista mi ha detto che la bradicardia sinusale è normale in chi fa sport non agonistico.
Comunque, con l'ernia iatale e mrge non occorre effettuare controlli specialistici cardiaci strumentali e ecg, holter 24 h) vedo.
Grazie ancora

ArrivederLa