Utente 373XXX
Cari specialisti,
Sono una mamma di 55 anni con un figlio, vorrei chiedere un vostro supporto su un'argomento. Siccome io e mio marito quando abbiamo fatto sesso e' abbiamo fatto un figlio a mio marito il pene non andava tanto in erezione e si piegava perche' ha 1 testicolo solo, volevo sapere gentilmente, dopo aver fatto in passato le analisi da uno specialiosta, se assumendo la compressa Viagra per avere un'altro rapporto sessuale con me avra' la stessa erezione e durezza del pene di una persona di sesso maschile che ha 2 testicoli nel sacco scrotare?
Grazie e cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.ma utente

premesso che l'erezione è indipendente dal fatto che un uomo sia monorchide, mentre esistono altre cause che solo lo specialista attraverso la visita ed eventuali esami specifici, sarà in grado di valutare e quindi di trattare con le opportune terapie.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 373XXX

Iscritto dal 2015
Egregio Dr. Maretti avrei gentilmente un'altra domanda da fare: come mai nostro figlio maschio quando è nato aveva 2 testicoli nel sacco scrotare? Di genere un figlio maschio quando nasce non prende lo stesso problema del padre? Vi ringrazio anticipatamente per la risposta fornita.
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.le utente

dipende dalle cause che hanno portato a questa situazione, generalmente si tratta di un criptorchidismo monolaterale, con la mancata discesa del testicolo che comunque non è detto che possa sempre essere trasmessa al figlio.

Ancora cordialità