Utente 352XXX
Salve.
Ho effettuato una rmn cuore come follow up per una pregressa mio-pericardite.
Il miocardio e' indenne, nella sezione pericardio si evince: 'minima falda di versamento pericardico in sede inferiore'; a detta del cardiologo operante la risonanza, non e' pericardite ed e' tutto ok.
Ovviamente, non soddisfatta, mi reco al ps della mia citta', dove eseguono un ECG che risultera' poi nella norma, e un ECOCARDIO , col seguente referto:
'Ecg normale con ritmo sinusale. Ecocardio : VSn di normali dimensioni e cinesi (fe: 65%) ;
Atrio sinistro di normali dimensioni, aorta di calibro normale, apparati valvolari integri, sezioni destre nella norma. Normale pressione polmonare.
Iper rifrangenza pericardica con minimo scollamenro in assenza di falda (e qui viene una parola illeggibile, poiche scritta a mano).
Chiedo al cardiologo cosa dovessi fare per lo scollamento lieve... E anche lui: nulla!
Possibile sia normale?
Grazie
Ps: 3 gg prima l esecuzione della rmn, avevo eseguito un emocromo con globuli bianchi nella norma (6,4 range: 4-10)

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
La sua ecocardiografia e' perfettaemnte normale.
Lo scollamento dei foglietti pericardici e' di comunissimo riscontro e privo di significato patologico
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 352XXX

Iscritto dal 2014
Grazie mille dottore.
Un'ultima domanda:
Volendo ripetere l'emocromo per sicurezza, ritiene utile includere ves e proteina c reattiva o la lettura dei globuli bianchi e' di per se' dirimente nell individuare un'infiammazione?
Distinti saluti
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
esegua tutti quelli citati, se proprio vuole.
Arrivederci