Utente 367XXX
buongiorno,
da sempre soffro di eiaculazione precoce primitiva (con IELT entro 1 min). questo per me, vista anche l eta, è stato sempre un grande problema oltre che fisico anche e soprattutto psicologico ,per evidenti motivi.
dopo vari anni , circa 2 mesi fa sono andato da un esperto andrologo il quale mi ha diagnosticato ,come possibile causa dell EP, il frenulo breve. perciò mi sono sottoposto ad una frenuloplastica. oggi, dopo esser stato operato e tornato perfettamente in forma , mi sono reso conto che l intervento non ha prodotti i risultati da me sperati. palese il mio stato d animo e delusione.
ora chiedo a Voi, l unica e l ultima strada percorribile per tentare di curare l ep, restano i farmaci ? priligy, ad esempio ,funziona veramente?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,nessun farmaco funziona in tutti i casi...A questo punto,risolto il problema legato al frenulo,non resta che passare alle cure farmacologiche. Cordialita'