Utente 343XXX
Ringrazio anticipatamente per la disponibilità e la cortesia.
Devo effettuare una seconda operazione per la rimozione di una cisti pilonidale recidiva, ho effettuato il primo intervento lo scorso luglio ma non ho mai recuperato del tutto, per alcuni mesi dopo l'operazione ho avuto solo lievi perdite e qualche doloretto ma nell'ultimo mese si è ripresentata la cisti esattamente come prima, credo non sia mai stata levata del tutto... Ho effettuato un controllo chirurgico di recente nel mio solito ospedale che ha confermato la recidività e mi è stato suggerito di provare una tecnica diversa di operazione (non disponibile in quella struttura) che prevede una più semplice guarigione della ferita. Ho trovato su internet informazioni sulla tecnica di bascom e tecniche simili meno radicali ed invasive di quella che ho sperimentato la prima volta (il recupero è stato come al solito lento e difficoltoso).
Vorrei sapere come posso effettuare un'operazione di questo tipo in lombardia, a chi mi devo rivolgere? Come posso informarmi sulle strutture che la eseguono? E come procedere poi? Il mio medico di base non ha saputo essermi d'aiuto....
Grazie e cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe D'Oriano
36% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Oltre alla Bascom-Gips esiste alla Epsit.
Non le so dire, se in Lombardia ci sono colleghi che le praticano.
Quello che è doveroso affermare è che questa tecniche, che personalmente eseguo, non sempre sono mininvasive, in molte occasioni richiedono incisioni ed asportazione o distruzione di tessuto in quantità simile a quelle che si realizzano a "cielo aperto", specialmente nelle recidive ed in cisti che hanno subito suppurazioni ed incisioni, in questi casi la sola Epsit, che utilizza il fistuloscopio, risulta vantaggiosa per studiare la presenza di eventuali fistole collaterali che spesso, misconosciute, sono causa di successive recidive.
Solo chi esperto in tali tecniche potrà confermare l'indicazione nel suo caso.
Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 343XXX

Iscritto dal 2014
La ringrazio molto per la disponibilità. Saprebbe per caso consigliarmi in che modo muovermi per trovare chi esegua queste tecniche in lombardia? Purtroppo non so davvero come fare... Grazie ancora