Utente 209XXX
Buongiorno,
a seguito di alcuni disturbi ho sotto consiglio medico fatto analisi del sangue e fra le altre anche quelle per il virus di Epstein Barr.
Il risultato è il seguente :
Igg 4.94 ( dove un valore > 0.19 è considerato positivo)
Igm 0.20 (dove un valore> 0.19 è considerato positivo)

So che il primo valore significa che ho gia' avuto la Mononucleosi e in effetti è così.
Volevo sapere cosa ne pensa del secondo valore.
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
presumendo che si tratti di anticorpi anti VCA, dato che non lo riporta:
Lei ha sviluppato una risposta IgG consolidata contro EBV, la cua "anzianità" potrebbe essere valutata con l'Avidity ma non non interessandoci possiamo soprassedere.

La presenza di IgM a basso titolo, può essere indice
- di una infezione recente per cui si azzereranno nel tempo
-di una infezione passata con persistenza della componente IgM.
Sono frequenti i casi di sieropositività all'EBV in cui le IgM permangono anche a titolo più alto del Suo, pur essendo la malattia clinicamente guarita e, come probabilmente è successo a Lei, decorsa asintomaticamente.

Cordiali saluti.