Utente 142XXX
salve dottori.volevo chiedervi un vostro parere.con quale tecnica si scopre se si è affetto da angina?un valore di troponina I, leggermente alterato e rientarto dopo alcune ore indica necessariamente un danno al cuore?una donna affetta di angina potrebbe affrontare una gravidanza?grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Se ci fosse il sospetto di un'angina sarebbe bene che la paziente venisse sottoposta ad esami quali ECG sotto sforzo, scintigrafia miocardica ed a seconda dell'esito degli stessi ad altri esami piu' invasivi (coronarografia)
Piccoli movimenti enzimatici possono anche rientrare nella tolleranza degli strumenti di calcolo del campione.
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 142XXX

Iscritto dal 2010
Dottore grazie per la risposta.è stata eseguita sia ECG sotto sforzo e sia l'eco cuore,ma tutto è stato negativo.anche gli altri enzimi erano negativi.la troponina può aumentare per uno stato influenzale o meglio per un pasto molto abbondante?grazie
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
No lo stato influenzale. Od un pasto abbondante non influenzano il dosaggio
Se la prova da sforzo é risultata negativa non vedo motivo di preoccupazione
Arrivederci
[#4] dopo  
Utente 142XXX

Iscritto dal 2010
Grazie dottore,invece gli infarti e le ischemie si vedo con l'eco cuore?gli enzimi del cuore anche in presenza di ischemia sarebbero saliti in modo crescente per poi decrescere nei giorni?con l'eco da sforzo anche le angine micro vascolari si sarebbero viste?grazie
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Si. Ovviamente ogni esame non ha la sensibilità del 100%