Utente 376XXX
Buongiorno, scrivo in quanto da diversi anni (circa 10) in seguito ad una caduta, il nervo ulnare del gomito subisce una lussazione ogni volta che piego il gomito verso la spalla. La cosa non mi ha mai limitato piu' di tanto e non ci ho fatto neanche caso per anni... ultimamente in seguito ad attivita' intensa (kite surf) avverto del fastidio ed un leggerissimo formicolio a livello mano e bicipite. Ho consultato due ortopedici e seppure entrambi hanno evidenziato lo stesso problema, la soluzione e' invece diversa. Un ortopedico consiglia di operarmi in quanto il retinacolo che contiene il nervo deve essere ricostruito per non avere problemi in futuro come perdita di sensibilita' o perdita di forza nella mano. Il secondo ortopedico consultato consiglia invece di non fare nulla e piuttosto di prestare un po' piu' di attenzione sullo stile di vita evitando attivita' troppo intensa per il braccio ed utilizzando il dolore come camapenllo di allarme per eventuali interventi chirurgici chirurgici in futuro. Cosa fare?

Grazie e complimenti per il sito.
Alberto
[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

certo, se operare o meno dipende da come lei userà in futuro l'arto superiore.

Se può limitare l'attività ed evitare la continua lussazione del nervo, sarebbe la cosa da preferire.

Se il nervo non si lussa in continuazione non subisce danni (a meno che non sia compresso, ma in genere se è così libero da lussarsi non è compresso).

Buona giornata.