Utente 328XXX
Buongiorno, sono una ragazza di 32 anni.A seguito di un forte dolore associato a blocco articolare ho effettuato una risonanza al ginocchio il cui esito è:
Aspetto diffusamente disomogeneo del terzo medio - prossimale del legamento crociato anteriore, che appare inglobato da reazione sinoviale, come da esiti di lesione distrattiva a suo carico . Normale morfologia e caratteristica di segnale della fibrocartilagine meniscale mediale.Stria iperintensa in corrispondenza del corno posteriore della fibrocartilagine meniscale laterale. Nei limiti lo spessore del tendine rotuleo e quadricipitale.Rotula in lieve atteggiamento di bascula esterna con sottile distensione fluida in sede retrorotulea.
Ho effettuato 5 sedute di tecarterapia associata a sedute di ginnastica in acqua.Dopo circa due mesi da tale trattamento il problema si è ripresentato.Se rimango per qualche ora seduta, al momento in cui riprendo a camminare avverto dolore e gonfiore nella parte interna del ginocchio, analoga situazione si presenta durante lunghe passeggiate. È possibile risolvere tale problema con delle sedute di fisioterapia o è necessario un intervento chirurgico? Potrebbero essere necessarie infiltrazione di acido ialuronico? Grazie.


[#1] dopo  
Dr. Paolo Sailis
36% attività
4% attualità
16% socialità
CAGLIARI (CA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
La sintomatologia che lei descrive può sembrare correlata ad una patologia meni scale, soprattutto per ciò che riguarda l'esordio.
Non darei invece molto credito alle immagini di patologia a carico del legamento crociato anteriore, in assenza di un trauma distorsivo importante.
Per capire esattamente quale possa essere il suo problema, è necessaria una visita ortopedica, in modo da fare una diagnosi e iniziare la terapia più opportuna.

Un cordiale saluto.