Utente 380XXX
Buongiorno a tutti e ringrazio anticipatamente tutte le persone che mi daranno un aiuto.

Ho poco più di 20 anni e convivo con un problema che ormai per me è la normalità.Scrivo qui oggi, perchè vorrei andare a fondo di esso.
Devo premettere che non ho mai avuto nessun rapporto con il sesso femminile e forse questo mi ha portato a masturbarmi più e più volte al giorno.

Quando mi masturbo più volte al giorno oppure con un tempo di ricarica di un giorno dall'ultima masturbazione ,il problema consiste che non vi è nessuna fuoriuscita di sperma visibile al momento dell'orgasmo (che viene raggiunto tranquillissimamente).

Ho notato che , dopo l'orgasmo, ho lo stimolo di andare in bagno e durante e dopo aver concluso l'atto di orinare , ci sono delle evidentissime tracce di sperma.Dopo essermi pulito da quelle tracce, durante il paio di ore successive , sento che fuoriesce ancora qualche residuo.

Mentre quando ho un tempo di ricarica superiore ai due giorni successivi all'ultima masturbazione , raggiungo l'orgasmo, naturalmente più velocemente, ma in questo caso la fuoriuscita è evidente e anche copiosa, senza alcuna traccia nell'urina. L'unica cosa che il colore dello sperma è tendente al giallognolo.

Devo anche specificare che è molto più facile vedere una fuoriuscita di sperma se raggiungo l'orgasmo in piedi , al contrario di una posizione distesa che non favorisce l'uscita.

Ringrazio ancora tutti quelli che risponderanno
Cordiali saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
CASERTA (CE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,quanto riferito,probabilmente,non é da considerarsi patologico ma la masturbazione accanita non favorisce l'interpretazione clinica.Ha mai eseguito uno spermiogramma?Per non confondersi ulteriormente le idee,ricorrendo a continue prove,consulti uno specialista reale.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 380XXX

Iscritto dal 2015
No , non ho mai eseguito uno spermiogramma , anche perchè la sessualità è considerata abbastanza tabù.