Utente 377XXX
Salve dottore !
Sono un ragazzo di 20 anni e da circa una settimana accuso di un dolore abbastanza forte sulla zona lombare che parte a desta della colonna vertebrale e prosegue verso la gamba destra (nella gamba non lo sento molto questo dolore , non sento formicolii , ne perdita di sensibilita ! )
solo se sono seduto o in una posizione scomoda avverto dolore .
Riesco a stare seduto solo se sto con la schiena bella dritta e appoggiata sul poggia schiena .
Ieri mi sono recato dal medico di base e mi ha tastato la schiena chiedendomi se avvertivo dolore (nessun dolore) ,poi mi ha sollevato le gambe mentre ero disteso a pancia in giu , e l'unico dolore che sentivo erano i muscoli della gamba che si tiravano !
alla fine il medico mi ha prescritto delle pastiglie di brufen e dicendomi che se avvertivo ancora dolore dovevo chiamarlo subito .
Oggi ho assunto una pastiglia e il dolore rimane ma molto meno anche se resto seduto .
E ieri sera a letto per la prima volta al piede e gamba dx , l'unica sensazione che avvertivo era come se il sangue non circolasse nella gamba e la sensazione di perdita della sensibilità ,ma se toccavo sentivo molto bene .
Il medico mi ha rassicurato dicendo che non é nulla di grave e che ho una lombalgia dx e parestesia territori s4 !
In fine mi ha prescritto delle analisi del sangue , delle urine e una RM .
Sono un po preoccupato perche non vorrei avere un ernia al disco , che sarebbe il mio motivo di scarto per il concorso dei vigili del fuoco .
Attendo risposte con ansia ! Io credo al mio medico di base ma non capisco il perche di tutte queste visite !
Scusate per la confusione e l'ordine in cui è stata formulato il mio consulto
cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non ricevendo risposte provi a ripostare anche in area ORTOPEDIA

tanti saluti