Utente 814XXX
Buongiorno,vorrei sottoporre alla Vs. cortese attensione quanto letto da una RX alla rachide lombo-sacrale.
Oltre alle risultanze riguardanti la rachide lombo-sacrale, testualmente trascrivo quant'altro diagnosticato:
R.A.. sulla proiezione del piccolo bacino si apprezza immagine rx-opaca tubolare di densità calcica da riferire a CALCIFICAZIONE DEI DOTTI DEFERENTI.
Vi informo che, sono diabetico da circa 50 anni,mai avuto problemi di fertilità, (ho 3 figli), mai nessun disturbo nelle vie urinarie ed eiaculazioni forse non quantitativamente voluminose, da esame di laboratorio,non problema alla prostata.
Desidero chiedere, oltre che consultare uno specialista, a quale problema posso andare incontro? di cosa si tratta?.
Sentitamente Ringrazio.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente tale referto è del tutto inifluente è possibile che lei abbia delle calcificaizoni prostatiche dovuti a vecchi esiti di prostatiti, cmq vista la sua età è consigliabile una visita urologica di routine associata ad ecografia prostatica
[#2] dopo  
Utente 814XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio per la Sua istantanea risposta,seguirò con scrupolo il Suo consiglio, sperando che non vi siano risultati di cui preoccuparsi.
Un Cordiale Saluto.