Utente 369XXX
Buongiorno vorrei sapere se un calcio a vuoto molto forte e quindi un iperestensione del ginocchio possa causare una lesione cartilaginea. Se così fosse un eventuale lesione della troclea può essere trattata con una pulizia oppure difficilmente da risultati positivi
[#1] dopo  
Dr. Antonio Mattei
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Purtroppo sì.
Per il resto della domanda direi che non è possibile fornire risposte precise perché il tutto è condizionato dall'entità della lesione e soprattutto da eventuali altri problemi che la accompagnano come lesioni meniscali, Lesioni legamentose, difetti biomeccanici del ginocchio ecc ecc
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 369XXX

Iscritto dal 2015
Grazie per la sua risposta, quindi qualora non ci fossero altri problemi ma solo la lesione della cartilagine trocleare, una pulizia potrebbe risolvere il problema? In cosa consiste esattamente una pulizia di una lesione cartilaginea?
[#3] dopo  
Dr. Antonio Mattei
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Il criterio più importante è la grandezza della lesione.
Lesioni piccole e superficiali possono avvalersi della "pulizia" artroscopica che altro non è che una abrasione superficiale della cartilagine danneggiata.
Altrimenti i programmi terapeutici devono essere fatti in relazione alla gravità della lesione.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 369XXX

Iscritto dal 2015
Grazie ancora, per la sua tempestiva collaborazione,...con un'abrasione non si rischia di aggravare ulteriormente la lesione stessa?
[#5] dopo  
Utente 369XXX

Iscritto dal 2015
Salve dottore vorrei inoltre chiedere se un edema osseo intraspongioso sul condilo fsmorale mediale può dare dolore in carico, e se sia normale che a diatamza di 5 mesi ancora persiste. Grazie
[#6] dopo  
Dr. Antonio Mattei
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
L'abrasione ha lo scopo di rimuovere la cartilagine ormai "morta" e quindi non peggiora la situazione preesistente.
Un dolore così persistente non può essere imputato solo ad un edema intra spongioso.
Cordiali saluti
[#7] dopo  
Utente 369XXX

Iscritto dal 2015
Buonasera dottore, l'abrasione della troclea è anche detta condroplastica?
[#8] dopo  
Utente 369XXX

Iscritto dal 2015
Buongiorno dottore leggendo un suo articolo vorrei chiederle se potrebbe trattarsi anche della plica mediale ispessita che da sintomi simili ai miei e se una plica ispessita può causare uun edema sul condilo femorale mediale
Grazie