Utente 373XXX
Gentili dottori, nei giorni scorsi, causa alcuni dolori intercostali al lato sinistro del petto, ho effettuato un ecg e un ecocolordoppler. Vorrei chiedervi una spiegazione riguardo una frase scritta sul tracciato ecg.
Per completezza riporto comunque quanto emerso da entrambi gli esami.

Ecocolordoppler
Ventricolo sinistro di normali dimensioni e morfologia, non anomalie della cinetica segmentaria, con funzione contrattile globale normale. Apparati valvolari indenni. Atrio sinistro e sezioni destre nella norma. Aorta nella norma. Non rilievo di flussi patologici. Esame nei limiti della norma.

ECG
Mentre sul referto del medico risulta scritto
ritmo sinusale a freq., non segni clinico-ecgrafici di cardiopatia,
sul tracciato invece, in alto, appare la scritta (stampata dal pc) che mi ha preoccupato e di cui vorrei avere spiegazioni.
Ritmo sinusale fc 90/m. Minimo ritardo di conduzione intraventricolare dx. Tracciato da considerarsi nei limiti di norma.
Cosa significa?
(Altri dati presenti, che ricopio, sono i seguenti:
P ms QT ms Asse P
Pq ms QTc ms Asse QRS
QRS ms Asse T)

Grazie anticipatamente per la risposta che vorrete fornirmi.
Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Non significa nulla..quelllo che vale è la risposta del collega, perchè quella automatica riguarda una diagnostica formulata direttamente dall'apparecchio, che se non è corretta, non viene confermata dal referto medico.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 373XXX

Iscritto dal 2015
Grazie mille dottore.