Utente 386XXX
Salve Dottori,

Sono stato operato di circoncisione totale e adesso sono in via di recupero. Ho tolto i punti circa 10 giorni fa (sono stato operato 40gg fa) ma quello che mi preoccupa è la cicatrice della circoncisione che è ancora un po' gonfia e quando il pene va in erezione mi stringe moltissimo.

Capisco che senza vedermi è difficile per voi dare un giudizio ma volevo sapere, secondo la vostra esperienza, quanto tempo può impiegare una cicatrice per "appiattirsi" e soprattutto dopo quanto tempo si elasticizza??

Secondo voi quali sono i margini di "elasticizzazione" con il tempo? Io credo di aver bisogno di almeno 1cm in più di circonferenza per non sentire tirare la pelle, secondo voi è possibile un tale recupero?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

in questi casi non si può generalizzare, se dopo 40 giorni persiste un problema di cicatrizzazione va interpellato il suo operatore per chiarire come procedere o se sia necessario aspettare ancora, eventualmente si consulti anche con il suo medico di base che comunque saprà darle dei consigli in diretta.

Cordialità
[#2] dopo  
Utente 386XXX

Iscritto dal 2015
Gentile Dottore,

Grazie per la pronta risposta.

Sono stato dal chirurgo che mi ha operato 2 giorni fa e mi ha detto che è il normale processo di cicatrizzazione e l'elasticità migliorerà con il tempo (e soprattutto con il sesso).

Il mio dubbio però è che in erezione è -davvero- molto stretto e ho il timore che non sia solo un problema di elasticità. Inoltre leggendo su internet non mi sembrava che i tempi di recupero fossero così lunghi. Per questo motivo chiedevo, vista la vostra esperienza, se vi fosse mai capitato di avere pazienti che abbiano recuperato elasticità dopo diversi mesi.

Altra cosa che mi lascia perplesso è che mi ha detto di applicare fitostimoline crema per elasticizzare i tessuti, ma è la stessa crema che ho applicato per la cicatrizzazione.

È una crema adatta per tale scopo?
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
sarebbe più opportuno utilizzare una crema idratante, certamente più indicata allo scopo, sempre che la cicatrizzazione sia completata.

Ancora cordialità
[#4] dopo  
Utente 386XXX

Iscritto dal 2015
Grazie ancora per la disponibilità.

La cicatrizzazione credo sia completa, mi ha detto il chirurgo che tra qualche giorno posso smettere con la fitostimoline e riprendere i rapporti.

Può consigliarmi una crema lei o devo necessariamente rivolgermi al medico di base?
Riprendendo il mio dubbio iniziale, quanto margine di recupero di elasticità offrono queste creme secondo la sua esperienza?

Un saluto
[#5] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
non è possibile consigliarle questo o quel prodotto poiché serve valutare di cosa si tratta, tuttavia esistono prodotti idratanti molto efficaci per migliorare l'elasticità, ne parli almeno al suo medico.

Cordialità