Utente 386XXX
Salve, ho 35 anni e sono di Catania. Vi contatto per avere un Vostro parere, non riesco a scoprire il glande in erezione (da flaccido si scopre tranquillamente), questo problema l’ho sempre avuto, però, adesso è leggermente peggiorato. Inoltre, quando ho il glande scoperto in flaccidità e mi viene improvvisamente un’erezione, sento stringere forte alla base del glande e non riesco più ad alzare il prepuzio. Diversi urologi e chirurghi mi hanno consigliato di sottopormi ad un intervento di circoncisione. Voi medici cosa ne pensate? Esistono altre tecniche non chirurgiche per evitare la circoncisione? Nell’attesa di una Vostra cortese risposta, vi ringrazio anticipatamente e vi porgo distinti saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

dalla sua descrizione sembrerebbe trattarsi di una fimosi non serrata e cioè un restringimento prepuziale che si verifica solo con il pene in erezione e che giustamente i colleghi che l'hanno visitata le hanno consigliato l'unica cosa che si può fare e cioè la circoncisione.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 386XXX

Iscritto dal 2015
Gent.mo Dott. Carlo Maretti,
la ringrazio per avermi risposto.
Distinti saluti.