Utente 387XXX
Salve,

un paio di giorni fa (sabato, vivo in Australia attualmente) ho subito un infortunio alla mano: mi si é rotto un bicchiere di vetro in mano e mi sono procurato du tagli profondi che hanno richiesto l'applicazione di punti di sutura (5 ad un taglio piu piccoli, 4 all'altro piu grandi). I tagli erano abbastanza profondi ma dai raggi x sembra che tendini e nervi non abbiano subito danni.

Il dottore mi ha prescritto antibiotico per 10 gg e la rimozione dei punti dopo una settimana.. pensate sia sufficiente cosi poco tempo? Inoltre, dopo la suddetta rimozione, quando potrei tornare a lavoro senza correre alcun rischio che la ferita si riapra?

Lavoro in un negozio di piastrelle (a volte mi capita di prendere piastrelle anche pesanti) e in un ristorante come aiuto cuoco (quindi la ferita stará spesso a contatto con acqua).

Grazie mille!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

eventuali lesioni nervose o tendinee non si valutano con i raggi X ma con un accurato esame clinico.

Personalmente ritengo 7 giorni un tempo insufficiente.

Buona giornata.
[#2] dopo  
Utente 387XXX

Iscritto dal 2015
Grazie mille per la sua cortese risposta, dottore.

Cosa mi consiglierebbe di fare, quindi? Presentarmi dal dottore qualche giorno dopo per la rimozione, per 'andare sul sicuro'?
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Certamente lo Specialista deve decidere il da farsi.

Posso solo dirle che non rimuoverei i punti prima di 10-12 giorni.
[#4] dopo  
Utente 387XXX

Iscritto dal 2015
Ok, allora magari andó tre giorni dopo.

Un'altra cosa, riguardo ai controlli su eventuali lesioni nervose e/o tendinee:

In sede di visita, prima di applicare i punti, hanno controllato la forza delle dita interessate, facendomi fare tutti i movimenti possibili e immaginabili (spingerlo in alto, ai lati, provare a richiuedere le dita) e tutto funzionava perfettamente (anche se, ovviamente, era doloroso). La sensibilitá anche non é mai mancata.

Puó bastare a rasserenarmi?
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Si.