Utente 389XXX
Buongiorno,

sono una persona abbastanza sedentaria e ho deciso di andare a correre come esercizio cardio. Ho iniziato da 5 minuti e ora sono arrivata gradualmente a 10 minuti di corsa. Mi chiedo se sia dannoso correre tutti i giorni, tendenzialmente cerco di fare almeno quanto il giorno precedente. Correre tutti i giorni mi aiuta a farlo diventare un'abitudine e a non trovare scuse per non andare. Ho letto che un buon metodo per correre tutti i giorni senza affaticarsi troppo è di correre secondo la regola 1:2:3. Cioè, se si riesce a correre per 30 minuti, "poco"=10 min, "medio"=20 e "tanto"=30. Il programma è poco, medio, poco, medio, poco, tanto, con un giorno di riposo alla settimana.
Cosa è consigliato?
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Se le piace correre corra.
In realtà l,attività fisica migliore per il cuore è camminare a passo svelto, almeno un ora al giorno .
Arrivederci