Utente 365XXX
Buonasera,
da circa due mesi avverto dei battiti irregolari alla bocca dello stomaco, subito sotto lo sterno e sulla immediata sinistra della bocca dello stomaco. Le pulsazioni del polso rimangono regolari, tra i 70 e gli 85 battiti al minuto, ma alla bocca dello stomaco avverto delle pulsazioni irregolari, visibili anche se indosso una maglietta : due tre battiti veloci e di seguito, nulla per qualche secondo, altri tre battiti veloci e così via. Non accade tutti i giorni, ma quando accade durano per delle ore, e anche se non dolorosi sono fastidiosi, perché mi distraggono dal lavoro. Li avverto principalmente da coricato o da seduto, per nulla quando sto in piedi.

Assumo cardioaspirina a causa di un'embolia polmonare verificatasi nel settembre del 2013, e gaviscon per la protezione dello stomaco, oltre acido folico per l'omocisteina.

Il mio medico curante, dopo un palpazione dell'addome, ha detto che sono di origine psicologia, dovuti quindi a ansia o stress : è preferibile fare esami specifici o basta un pò di camomilla?

Cordialità

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Iniziamo col dire che la cardioaspirina NON serve ASSOLUTAMENTE a prevenire una embolia polmonare.
Non so per quale motivo lei abbia pres resto una embolia polmonare ma delle due l una o si ritiene che un paziente vada trattato con anticoagulanti orali oppure si ritiene che NIN debba proseguire la,terapia.
Detto questo i suoi sintomi NIN sono ben chiari.
Consiglierei di eseguire una ecografia della aorta addominale per lo,studio del aorta
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 365XXX

Iscritto dal 2014
La ringrazio per la veloce risposta. La aggiornerò sui risultati dell'ecografia.