Utente 396XXX
Salve, io sono in cura da anni con questi farmaci:Sertralina,Alpazolam e il sonnifero Stilnox.In seguito ad un'influenza/faringite avendo la tosse ho fatto l'errore di assumere Paracodina diverse volte e un giorno per due volte.
Quel giorno alla sera ho avuto una crisi molto brutta con brividi,conati di vomito e agitazione.
Purtroppo l'ho presa altre volte dopo questo fatto prima di scoprire la pericolosità dell'interazione con gli psicofarmaci che assumo perchè stando male per l'influenza ho fatto l'errore di non leggere bene il foglio con gli effetti collaterali della Paracodina.
Quando ho scoperto il problema,ho smesso immediatamente di prendere la Paracodina 6 giorni fa ma adesso ho diversi sintomi molto brutti:
Devo urinare molto spesso e copiosamente e alla notte alzarmi almeno 3 volte con problemi di sonno anche se di giorno sta diminuendo ma di notte continua
Ho agitazione a diversi orari del giorno che prima di assumera la Paracodina non avevo
Ho vampate quando sono a letto nel viso e nel petto/spalle e mi disturba molto il sonno
Ho poco appetito
Ho anche attacchi di stanchezza,sonno e lievi giramenti di testa durante il giorno
Sono stato dal medico ma non mi ha prescritto niente e non mi ha visitato dicendo che passava subito,ma i sintomi continuano e sono molto preoccupato.
Sono stato anche dal mio psichiatra però lui non può fare niente per i sintomi fisici.
Vi scrivo appunto per questo motivo perchè sono molto spaventato, non so a chi altro chiedere e vorrei sapere quanto può durare ancora questo effetto collaterale e se ci sono cose che posso fare.
Vi prego di aiutarmi sono veramente molto spaventato
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
gentile utente
dopo 6 giorni che non assume paracodina gli effetti che avverte non sono più attribuibili al farmaco;molto probabilmente al momento c'è un incremento dell'ansia forse legato dalla preoccupazione per il malessere correlato al periodo in cui assumeva paracodina; parli con il suo medico sul poter adeguare la terapia ansiolitica per qualche giorno penso che questi disturbi somatici svaniranno
[#2] dopo  
Utente 396XXX

Iscritto dal 2015
Grazie molte per la risposta.
Ho già aumentato di poco la dose di uno degli ansiolitici che prendo, ma non posso esagerare.
Però la mancanza di appetito e la pesante stanchezza, con invornimento della testa sono aumentati.
Mi sembra strano che qualunque effetto di interazione della Paracodina con i miei farmaci sia ormai svanito, dato che è iniziato tutto proprio quando l'ho assunta per la prima volta.
A questo punto penso di aver davvero bisogno di un prodotto per recuperare l'equilibrio psicofisico, soprattutto per uscire da questa stanchezza e grande fiacca.
La prego di consigliarmi un prodotto adeguato.
[#3] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
gentile utente
sono vietate le prescrizioni on line