Utente 394XXX
Salve, poco più di un anno fa sono stato ricoverato a causa di dolori toracici, i risultati degli esami hanno dato VES e PCR nella norma, indici di flogosi costantemente spenti, troponina elevata. Eco nella norma, nessuno sfregamento, nessuna aritmia e solo la risonanza ha evidenziato una miopericardite in sede infero laterale che è stata trattata con cardicor 1.5 e un antipertensivo. Dopo un anno di assoluto riposo ho fatto il test da sforzo sotto massimale risultato negativo e mi hanno sospeso la terapia. Nessun medico però mi ha detto chiaramente cosa posso o non posso fare, avviso non troppo spesso qualche dolorino (più un fastidio che altro) nello stesso luogo in cui ho sentito male la prima volta, posso comunque fare attività fisica anche con sforzi non troppo importanti? O comunque non duraturi? (Es 100 metri piani)? Grazie sin d'ora per la risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Chiara Lestuzzi
28% attività
12% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2012
Direi che può fare vita assolutamente normale e anche l' attività fisica abituale!