Utente 324XXX
Buongiorno
vorrei sapere, prendendo il carbone vegetale dopo colazione, pranzo e cena, nei tre giorni di dieta precedenti l'ecografia addome e transvaginale, al fine di eliminare i gas intestinali, quali modalità sono consigliabili per evitare interferenze con altri farmaci, in quanto non vorrei che venisse meno l'efficacia dei farmaci stessi. Se assumo il carbone vegetale il mattino in cui assumo il Medeoros, è opportuno che prima del carbone vegetale io faccia trascorrere un determinato tempo? Assumo il Tamoxifene alle 14.00, se prendo il carbone vegetale dopo pranzo ma prima del farmaco, quanto tempo dovrei far trascorrere prima di assumere il Tamoxifene? Ugualmente, se assumo il carbone vegetale dopo il pasto serale ma prima del Natecal D3, quanto tempo dovrei far trascorrere prima di assumere il farmaco? Non vorrei che, per osservare rigorosamente tutte le precauzioni affinché dall'ecografia si possa vedere esattamente la situazione interna, mi trovassi a togliere efficacia ai farmaci.
Grazie infinite
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
gentile utente
per sicurezza utilizzi un intervallo di ca 3 ore fra l'assunzione dei farmaci e del carbone
[#2] dopo  
Utente 324XXX

Iscritto dal 2013
Grazie e buona giornata.