Utente 344XXX
Salve a tutti.
Lunedì (14 dicembre), dopo numerose pericoroniti, mi è stato estratto un dente del giudizio, quello nell'arcata inferiore a sinistra. Il dente era sano, per cui hanno faticato un po' a toglierlo, ma mi hanno detto che alla fine tutto è andato bene. Nella stessa giornata ho iniziato a prendere l'antibiotico Augmentin (una ogni 12 ore) e mi è stato prescritto Lixidol per il dolore per i primi due giorni, da sostituire poi con un "comune" Fans. Già oggi mi sento piuttosto bene, ho sospeso il Lixidol e ho preso un Nimesulide questa mattina, il dolore non si è più manifestato. Lunedì ho avuto qualche linea di febbre in serata, da martedì niente più febbre.
Come mi avevano preannunciato, nonostante il ghiaccio, mi si è inizialmente gonfiata molto la guancia dal lato dell'estrazione, il gonfiore era molto concentrato, aveva formato come una "palla" sulla guancia. Da ieri la guancia ha iniziato a sgonfiarsi, e il gonfiore si è "espanso" alla zona del collo arrivando con una specie di "punta" fino all'inizio dello sterno. La zona è calda e lievissimamente rosea (il roseo interessa solo una piccola parte della zona gonfia), leggermente dolente al tatto. Ieri avevo dolore alla deglutizione, oggi no, faccio solo un po' fatica ad aprire la bocca. Vorrei sapere se è una cosa normale che il gonfiore si "espanda" così tanto.
Grazie mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio
48% attività
20% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2010
In genere il gonfiore (edema) rimane localizzato alla guancia e all'angolo mandibolare.
Faccia presente al chirurgo che ha eseguito l'intervento la sintomatologia presente, una visita di controllo di certò le consentirà di stare più tranquilla.

Cordialità
[#2] dopo  
Utente 344XXX

Iscritto dal 2014
Buonasera, la ringrazio per la sua celere e cortese risposta.
In realtà credo forse di essermi "allarmata" un po' troppo presto: rispetto a ieri questa mattina il gonfiore è "rimasto" solo nella zona della guancia e della mandibola e il rossore cutaneo è sparito (è rimasto un piccolo livido giallastro, ma questo mi era già stato preannunciato). Se dovessi comunque notare che il gonfiore non regredisce, contatterò il chirurgo.
Grazie di cuore. Cari saluti.