Utente 399XXX
Buonasera sono un ragazza di 30 anni vorrei chiedere un consulto su alcuni sintomi che percepisco da diverso tempo da qualche mese avverto fitte al torace zona seni o appena sopra a volte bruciore al torace premetto che mi è stata diagnosticata una cervobrachialgia qualche mese fa'' e la.mia dottoressa dice che dipende da.quello..è prima delle festività natalizie sono stata al PS per problemi allo stomaco dove mi hanno fatto due elettrocardiogramma risultati negativi secondo voi mi devo preoccupare ultimamente questo mi sta mettendo molta ansia tanto da pensare sempre al peggio secondo voi devo consultare un cardiologo?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Non credo sia il caso di approfondire sul versante cardiologico, visto che si tratta di una sintomatologia aspecifica...ma la sua ansia non va trascurata. Se non dovesse riuscire a controllarla da sola avrà bisogno di un supporto psicoterapeutico.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 399XXX

Iscritto dal 2016
Buongiorno dottore grazie per la risposta tempestiva , quindi secondo lei queste fitte e bruciori che avverto possono dipendere da dolori muscoloscheletrici e non dipendere da un fattore cardiaco, quindi inutile sottopormi ad una visita cardiologa ?? grazie mille
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Questa è la mia opinione....ovviamente se vuole esserne certa faccia pure una visita cardiologica se il problema persiste.
Saluti
[#4] dopo  
Utente 399XXX

Iscritto dal 2016
Grazie mille seguirò il suo consiglio.
Saluti