Utente 400XXX
Buongiorno. Sono una giovane donna di 36 anni e non assumo farmaci. Oggi ho avvertito tachicardia per circa un ora e per alcuni secondi fastidio toracico. Ho fatto ECG : tachicardia Sinusale e blocco di branca destra incompleto. Frequenza di 105-130 BPM Pressione 95/65 in piedi.Il blocco di branca DX incompleto può essere dovuto ad ansia della quale non penso di soffrire? Farò esami per tiroide e poi il medico mi ha detto che se vanno bene magari mi darebbe betabloccante. Cosa ne pensate? Grazie di cuore

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Direi che il BBDx incompleto non ha nulla a che vedere con ansia o altro....è un reperto che non esprime necessariamente patologia e questo è quanto sembra sia il suo significato nel suo caso...Per la tachicardia sinusale faccia pure gli ormoni tiroidei, ma se risulteranno normali, personalmente non le darei il betabloccante.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 400XXX

Iscritto dal 2016
Grazie davvero. Ma il blocco è un difetto di conduzione giusto? A cosa è dovuto e perché insorge? Quali potrebbero essere le conseguenze a lungo andare? Grazieeeee
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Niente di quanto stà pensando...credo proprio che è sulla strada sbagliata e così facendo incentiva solo la sua ansia..
le ho già detto e le ripeto che non è nulla di importante e non assume significato patologico se non è associato ad altri evidenti problemi cardiaci che lei non ha.
Saluti