Utente 850XXX
sono un ragazzo di 18 anni e pochi giorni fa avendo un rapporto con la mia ragazza, nell'attimo della penetrazione ho sentito un forte dolore e mi sono accorto che ero pieno di sangue.si era diciamo lacerato con un piccolo taglio in modo verticale il frenulo.la fuoriuscita di sangue è stata abbastanza breve e non abbondate infatti non mi sono recato ne in ospedale e ne da un dottore con la speranza che potesse guarire da solo.dopo 4 giorni sembrava che il taglio fosse sanato solamenete che si era fatto tipo uno strato bianco nella parte superiore del frenulo, ma comunque non provavo più dolore anche "nell'aprirlo". con questo ho riprovato ad avere un rapporto con la mia ragazza dopo il quarto giorno ma nel momento della penetrazione si è riaperta una piccola ferita ed è uscito un pò di sangue.vorrei avere qualke consiglio al riguardo, la mia paura e nell'operare e volevo sapere se era per forza oppurtuno farlo, oppure c'era un tempo di guarigione forse aiutato anche da qualche pomata a riguardo. grazie mille aspetto con ansia una sua risposta...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Gabriele Antonini
40% attività
8% attualità
16% socialità
SPAGNA (ES)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Le consiglio di eseguire una visita specialistica urologica e di eseguire una frenulotomia completa ed una frenuloplastica per non trovarsi di nuovo di fronte ad un possibile sanguinamento. Saluti
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Caro lettore,

quando si verifica una lacerazione incompleta del frenulo è necessari aspettare un certo numero di giorni prima di mettere sotto tensione il frenulo stesso con un rapporto sessuale.
La cicatrizzazione riparativa ha bisogno di tempo per avvebnire. Quasi sicuramente, dopo una lacerazione incompeta si rende opportuna una frenulotomia e frenuloplastca chirurgica, procedura estremamente semplice, in anestesia locale, ambulatoriale
cari saluti
[#3] dopo  
Utente 850XXX

Iscritto dal 2008
capito grazie mille per la consulenza...ora comunque aspetto un pò di tempo e poi vedo allora..il mio terrore è proprio quella di una frenuloplastica chirurgica :(! più o meno che tempo ci vuole per la completa guarigione e che quindi si cicatrizzi??