Utente 855XXX
Buongiorno, da qualche mese soffro di eiaculazione precoce, cosa che negli anni passati mi capitava molto raramente.
Sono una persona molto ansiosa e spesso per motivi di lavoro sono nervoso agitato scontroso.Faccio uso di un'antidepressivo di cui pero'non ricordo il nome.
Potete aiutarmi dandomi qualche consiglio o cura?
Vi ringrazio, Gianfranco.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la vaghezza delle informazioni che ci trasmette rende ancora piu' difficile dare un consiglio tecnico.Posso solo rimarcare come,per noi androsauri (esperti andrologi a 360 gradi),quando l'eiaculazione precoce e' secondaria ed altalenante,e' certamente piu' "curabile".Ovvio,a questo punto,l'invito a consultare un andrologo sul territorio.Cordialita'.