Utente 404XXX
Salve, sono un ragazzo di venti anni e volevo sapere quali fossero le probabilità di avere un attacco cardiaco, premettendo che ho fumato di per sei anni anche se massimo 5 sigarette al giorno e che non ho riscontrato nessun problema dall'ecocardiogramma, dall'elettrocardiogramma e dalle analisi del sangue.
Distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
la possibilita che lei abbia un arresto cardiaco é molto bassa ma non é zero.
in Italia muoiono di morte improvvisa 70000 persone all anno, 200 al giorno, una ogni 8 minuti
negli ultimi 6 anni sono morti per morte improvvisa 592 ragazzi sotto i 18 anni .

arrivederci
cecchini
[#2] dopo  
Utente 404XXX

Iscritto dal 2016
Quello che non ho capito, nonostante abbia cercato di documentarmi il più possibile è se, esclusi i fattori di rischio quali colesterolo alto, fumo, uso di droghe e simili, questa patologia possa incorrere in un cuore sano, che non presenti anomalie, patologie congenite o malformazioni
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I fattori di rischio ovviamente moltiplicano la possibilita' di morte improvvisa.
Ma una percentuale notevole dei pazienti che muoiono ogni giorno hanno cuori sani.
La morte cardiaca improvvisa e' in gran aprte legata a problemi ischemici del cuore , ma si puo' morire anche con coronarie integre, per aritmie.

Arrivederci

cecchini