Utente 276XXX
Buongiorno Medici,
mi rendo conto che il titolo del mio consulto è alquanto insolito, ma veramanete non trovo altro modo di definirlo. Proverò a spiegarmi.
Da pochi giorni, di tanto in tanto, tirando un respiro un pò più ampio del normale sento come "scrocchiare" qualcosa, sento come un "toc" leggero nella posizione destra del torace e più precisamente circa 1 cm a destra e 2.3 cm sotto dello sterno, quindi diciamo appena sotto il limite del pettorale destro verso il centro del torace, non avverto nessun dolore in assoluto ma ammetto che un pò mi da fastidio sentire questo "scroccare" come se si muovesse qualcosa all'interno... secondo il vostro parere, che cosa può essere? è qualcosa che devo approfondire o di cui dovrei preoccuparmi o non è nulla di che? e soprattutto è qualcosa a livello di cuore o non c'entra nulla?
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Probabilmente e' soltanto il movimento delle cartilagini costo condrali, di nessun rilievo clinico
Arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 276XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio, la sua risposta mi fa tirare sollievo.
Ma quindi secondo lei andrà via da sola la cosa?
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
ma si, santo cielo...ma di che si preoccupa...
arrivederci

cecchini
[#4] dopo  
Utente 276XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio... dopo le sue risposte la preoccupazione è scesa, ma la preoccupazione era dovuta al fatto che questo sintomo è arrivato dopo qualche giorno di stress (dovuto a vicende familiari) , giorni in cui ho corso molto e ho fatto diverse cose molto di fretta.... quindi mi preoccupavo perchè appunto lo collegavo a uno stato di apprensione o ansia momentaneo... può essere secondo lei che sia una manifestazione ansiosa?
(lo chiedo solo a titolo informativo)
Grazie
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
La sua percezione e la sua pparensione davvero eccessiva per una banalita' del genere e' certamente frutto della sua ansia.
Ora ci metta una pietra sopra.

Arrivederci

cecchini
[#6] dopo  
Utente 276XXX

Iscritto dal 2012
Ok, è stato esaustivo e convincente.
grazie di nuovo e arrivederci.